rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024

Commercio e Ucraina, il cinese Wang Yi ricevuto da Mattarella

All'incontro presente ministro Tajani

Roma, 17 feb. (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto questa mattina al Quirinale il Consigliere di Stato e Direttore dell'Ufficio della Commissione Centrale per gli Affari Esteri del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese, Wang Yi.

Era presente il Vice Presidente del Consiglio dei Ministri e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Antonio Tajani. Il ministro aveva già incontrato Wang giovedì sera, un colloquio mirato in primo luogo a invitare la Cina ad assumersi la responsabilità di una azione incessante a favore della pace in Ucraina.

Inoltra Tajani ha scritto su Twitter: "Ho incontrato il Consigliere di Stato Wang Yi. L'Italia vuole rilanciare il dialogo bilaterale con la Cina, sia in campo economico-commerciale sia su temi globali, inclusi i diritti umani. Ho ribadito la necessità di creare le condizioni per una pace giusta in Ucraina".

Le esportazioni italiane in Cina sono aumentate nel 2022 del 5% rispetto all'anno precedente; la Cina è il primo partner commerciale dell'Italia in Asia.

Sul delicato tema dell'adozione di bambini cinesi da parte delle famiglie italiane, i Ministri hanno convenuto sui passi avanti compiuti negli ultimi mesi per la graduale riapertura delle frontiere a seguito del miglioramento della situazione pandemica e hanno confermato l'impegno a proseguire nella ricerca di una soluzione che consenta di completare le procedure adottive già avviate.

Si parla di

Video popolari

Commercio e Ucraina, il cinese Wang Yi ricevuto da Mattarella

Today è in caricamento