rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022

Con la digitalizzazione Commerzbank taglia 10.000 posti di lavoro

In programma anche la chiusura di 340 filiali entro il 2024

Roma, 29 gen. (askanews) - Commerzbank, la quarta più grande banca della Germania, ha in programma di tagliare 10.000 posti di lavoro e chiudere 340 filiali entro il 2024, mentre è alle prese con il passaggio all'online banking e le opzioni di pagamenti cashless.

I tagli colpiranno un lavoratore su tre in Germania, ha specificato in un comunicato l'istituto bancario con sede a Francoforte. "Nell'ambito di una digitalizzazione ad ampio raggio, la banca ridurrà sostanzialmente la sua rete di filiali dall'attuale numero di 790 a 450", ha annunciato.

Commerzbank, che nell'aprile 2019 ha visto saltare la fusione promossa dal governo tedesco, che con il suo 15% è il maggiore azionista dell'istituto, con Deutsche Bank, conta quasi 40.000 dipendenti - dati di settembre citati dall'Handelsblatt - e prima di Natale i vertici e i consigli aziendali si sarebbero accordati per il taglio di 2.300 posti. L'attuale Ceo, Manfred Knof, viene da Deusche Bank ed è entrato in carica il 1 gennaio.

Si parla di

Video popolari

Con la digitalizzazione Commerzbank taglia 10.000 posti di lavoro

Today è in caricamento