rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021

Condominio-focolaio a Berlino, 200 persone in isolamento

44 casi positivi confermati; terzo cluster in condominio in città

Berlino, 24 giu. (askanews) - In un condominio a Friedrichshain, quartiere alternativo nella zona est di Berlino, sono stati registrati 44 contagi di Covid-19. La settimana scorsa sarebbero stati condotti dei test da parte dell'ufficio sanitario su delle persone asintomatiche, fa sapere un responsabile locale citato dal Berliner Morgenpost online. Tutte le famiglie e i residenti dell'edificio, per un totale di 200 persone, sono state poste in quarantena e ricevono alimenti e prodotti per l'igiene dalla circoscrizione. Tra i 44 positivi ci sono anche dei bambini che frequentano scuole o asili; le strutture sono state informate e saranno eseguiti dei test.

Dopo Neukoelln e Spandau, questo di Friedrichshain è il terzo quartiere della città in cui vengono registrati dei cluster in condomini. A Neukoelln la settimana scorsa 98 residenti di un complesso abitativo sono testati positivi e 370 famiglie sono state messe in quarantena, scrive Rbb online (Rundfunk Berlin Brandenburg).

Attualmente nella capitale tedesca sono stati registrati 7.974 contagi, 211 decessi e 6.961 persone guarite. Il capo del Robert Koch Institut, Lothar Wieler, ha lanciato un nuovo appello ai tedeschi: "Vi prego di prendere sul serio la malattia, per quello che è".

Si parla di

Video popolari

Condominio-focolaio a Berlino, 200 persone in isolamento

Today è in caricamento