Martedì, 9 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Consiglio Ue "storico", e Conte replica a Renzi: ci confronteremo

Ora si aspettano le ratifiche nazionali, non prima di febbraio

Roma, 11 dic. (askanews) - "Un Consiglio europeo storico" lo ha definito il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Bruxelles, il giorno dopo l'accordo raggiunto sul bilancio pluriennale e il Next generation Eu, che consentirà all'Italia di sbloccare risorse per 209 miliardi di euro. Nella conferenza trasmessa in diretta Facebook Conte ha ricordato che ora mancano le ratifiche nazionali dei 27, le quali dovrebbero avvenire senza intoppi:

"Non ci aspettiamo assolutamente un cammino irto, per quanto insidioso, per quanto riguarda le ratifiche nazionali, ovviamente ci vorrà un po' di tempo, ragionevolmente sarà difficile che potremo, con l'approvazione dei regolamenti e delle ratifiche partire prima di febbraio".

Spina nel fianco del premier da giorni, il senatore Matteo Renzi in un'intervista a El Paìs ha affermato che se il premier Giuseppe Conte vuole "pieni poteri", come un tempo voleva Salvini, per gestire i 209 miliardi del Recovery plan italiano, Italia Viva farà cadere il governo. La risposta di Conte:

"Non è che sono spocchioso, non è che sono arrogante, ci sono, lo ho già detto, delle istanze critiche sono state anche in modo molto sonoro rappresentate in varie trasmissioni televisive, in vari giornali, sono molto impegnato, ma non è che non cerco di essere aggiornato", ha replicato.

"Ci confronteremo con Italia Viva, ci confronteremo con le altre forze di maggioranza. Per andare avanti, l'ho detto anche in Parlamento, abbiamo bisogno di massima coesione, fiducia reciproca, massima determinazione, perché le sfide sono troppo complesse per poterle affrontare con modalità diverse", ha sottolineato.

Si parla di

Video popolari

Consiglio Ue "storico", e Conte replica a Renzi: ci confronteremo

Today è in caricamento