Sabato, 24 Luglio 2021

Conte: esibizione muscolare e uomo forte non sono buona politica

Il premier a evento bullismo: noi politici dobbiamo fare ammenda

Roma, 6 feb. (askanews) - "Il bullismo è anche nelle parole, le parole pesano. Il linguaggio dell'odio lo dobbiamo bandire, perché dobbiamo afferrare questa verità: chi contrasta un episodio di bullismo è più forte del bullo, chi interviene a contrastare, non si mostra indifferente, è più forte del bullo. Purtroppo anche la politica, dobbiamo fare ammenda noi politici, non offre sempre buona prova di sè, soprattutto nel linguaggio": così il premier Giuseppe Conte, intervenuto alla presentazione della campagna contro il cyberbullismo, ha criticato il linguaggio violento anche in politica.

"Quindi l'esibizione muscolare, il richiamo alla mistica dell'uomo forte, non è quella la politica, la politica è perseguire il bene comune, mettere a fuoco quali sono gli interessi pubblici - ha aggiunto, sottolineando - la scorciatoia dell'esibizione muscolare, la illusione dell'uomo forte, queste esibizioni culturistiche, non hanno nulla a che vedere con la buona pratica di governo e la buona politica".

Si parla di

Video popolari

Conte: esibizione muscolare e uomo forte non sono buona politica

Today è in caricamento