Venerdì, 27 Novembre 2020

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Conte: innovazione e sostenibilità sociale per una nuova Italia

Per la ripartenza "dobbiamo osare", "non dobbiamo disunirci"

Milano, 26 set. (askanews) - "Non dobbiamo disunirci nella fase cruciale della ricostruzione. Credo che possiamo vincere anche la sfida della ripartenza. Il confronto ci aiuta a focalizzare in che modo usare la storica occasione dei 209 miliardi Ue per far procedere il progetto di una nuova Italia con la spinta del recovery plan". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in un messaggio all'Osservatorio Riparte l'Italia.

Conte ha elencato scuola, innovazione tecnologica, digitalizzazione a ambiente come punti chiave per ripartire, annunciando anche nei prossimi giorni un decreto sblocca cantieri.

Il 30% delle risorse del recovery plan riguarderà progetti ambientali. "Altrettanto importante è la sostenibilità sociale, ha detto, non c'è crescita se qualcuno rimane indietro senza protezione".

"Ripartire significa ritrovare la fiducia nel fatto che l'Italia ha un potenziale enorme. Dobbiamo rialzarci per accelerare, non per restare in piedi come prima. All'Italia non manca nulla per farcela, l'Italia non ha motivi per accontentarsi, l'Itali può e deve osare", ha concluso.

Si parla di

Video popolari

Conte: innovazione e sostenibilità sociale per una nuova Italia

Today è in caricamento