Mercoledì, 14 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, 28 migranti positivi sulla nave quarantena Moby Zaza

Nave a Porto Empedocle, Viminale: garantita sicurezza sanitaria

Porto Empedocle, 24 giu. (askanews) - Sono 28 i migranti risultati positivi al Covid-19 sulla nave-quarantena "Moby Zaza" in rada a Porto Empedocle, in provincia di Agrigento; uno già dalla serata di martedì 23 giugno 2020 era stato ricoverato nel reparto Malattie infettive dell'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta.

I migranti colpiti dal coronavirus fanno parte del gruppo di oltre 200 clandestini salvati dalla nave della Ong tedesca "Sea Watch" tra il 18 e il 19 giugno 2020.

Il governatore della Sicilia, Nello Musumeci in un post su Facebook ha rivendicato l'importanza della soluzione della nave-quarantena chiesta al governo per poter meglio "circoscrivere e controllare" i migranti in arrivo in Italia, allo scopo di isolare e, ovviamente, curare quelli colpiti dal coronavirus.

Il Ministero degli Interni ha tranquillizzato sulle procedure di sicurezza per tutte le persone a bordo della nave. "Garantiscono la piena tutela della sicurezza sanitaria del Paese - ha sottolineato il Viminale - i pazienti confermati e sospetti per il Covid-19 sono stati alloggiati in ponti isolati ed è stata istituita a bordo una 'zona rossa' in cui il personale può accedere unicamente con dispositivi di protezione individuali completi. Per tutti gli altri migranti è attivo un servizio di sorveglianza".

Al termine del periodo di quarantena obbligatoria, tutti i migranti verranno sottoposti a un ultimo screening prima di essere sbarcati.

Si parla di

Video popolari

Coronavirus, 28 migranti positivi sulla nave quarantena Moby Zaza

Today è in caricamento