rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022

Coronavirus, a Wuhan test di massa su tutta la popolazione

Dopo che sono stati individuati sei nuovi casi

Roma, 13 mag. (askanews) - Si balla, rigorosamente in mascherina, a Wuhan, sulle rive del fiume Yangtze; scene di vita "quasi" normale mentre la città cinese dove per la prima volta è emerso il nuovo coronavirus a gennaio 2020, inizia a temere che si stia sviluppando un nuovo focolaio d'infezione. Le autorità hanno deciso quindi di effettuare un test anti-Covid-19 su circa 14 milioni di persone, tra residenti e popolazione mobile.

Uno screening di massa per correre ai ripari, nel caso, nel minor tempo possibile. Secondo i media cinesi la campagna diagnostica durerà circa dieci giorni in ognuno dei 13 distretti, con più di un milione di test quotidiani.

Negli ultimi giorni a Wuhan si sono registrati sei nuovi casi di

contagio, dopo che dal 3 aprile non se ne erano registrati.

In città lo stretto lockdown era durato 11 settimane, le prime riaperture con un lento ritorno alla normalità risalgono all'8 aprile.

Si parla di

Video popolari

Coronavirus, a Wuhan test di massa su tutta la popolazione

Today è in caricamento