Venerdì, 16 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, Borrelli: 333 morti, terapia intensiva sotto 2000

Ieri il numero dei decessi era salito di 260

Milano, 27 apr. (askanews) - Un trend di decremento di morti e di casi di infezione ma comunque il virus resta in circolazione. Ecco il bollettino del del dipartimento della Protezione Civile sull'emergenza Covid19 in Italia. Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli: "I dati di oggi ci segnalano un calo delle terapie intensive e dei ricoverati con sintomi:

199.414 sono i casi totali con un incremento di 1739 persone rispetto a ieri, mentre i dimessi guariti 1696 in più rispetto a ieri per un totale di 66.624", ha spiegato Borrelli.

"Prosegue inoltre l'alleggerimento della pressione sulle strutture ospedaliere. Ad oggi Il totale delle persone attualmente positive è di 105.813 con un calo rispetto a ieri di 290 pazienti, di questi 1956 sono in terapia intensiva, 53 in meno rispetto a ieri. I pazienti ricoverati con sintomi sono 20.353 (-1019). Sono 83.504 i pazienti in isolamento domiciliare (79% del totale dei positivi). Il numero di deceduti è di 333, oggi", ha concluso il capo della Protezione Civile.

----------

Si parla di

Video popolari

Coronavirus, Borrelli: 333 morti, terapia intensiva sotto 2000

Today è in caricamento