Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, Conte: prova tampone va fatta solo in alcuni casi

In questi giorni probabilmente esagerato, serve razionalità

 

Roma, 25 feb. (askanews) - "La prova tampone va fatta solo in alcuni circostanziati casi, la prova tampone non va fatta diffusamente, non è che qualcuno oggi avverte un'influenza, una febbre anche alta e fa la prova tampone. Assolutamente non sono queste le raccomandazioni della comunità scientifica, dei nostri scienziati, dei nostri virologi": lo ha detto il premier Giuseppe Conte, in conferenza stampa, parlando dell'emergenza coronavirus.

"Il fatto probabilmente in questi giorni di avere esagerato con la prova tampone è un fatto che non risponde - ha aggiunto - alle prescrizioni della comunità scientifica: altrimenti finiremo col drammatizzare quella che è una emergenza sanitaria ma va affrontata con criteri di razionalità, seguendo dei protocolli molto lineari, di qui l'ordinanza di quest'oggi che riguarderà la restante parte del territorio, o, diversamente avremo l'effetto di diffondere false sicurezze che sono illusorie, generano soprattutto confusione".

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento