Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, cresce il numero di contagi sulla nave in Giappone

Sono ora 174, tra cui primo caso di una bambina sotto i 10 anni

 

Yokohama, 12 feb. (askanews) - Altri 39 casi di coronavirus sono stati confermati tra i passeggeri a bordo della nave Diamond Princess, attraccata in quarantena a Yokohama in Giappone, secondo i dati del ministro della Salute giapponese. Il numero dei passeggeri della nave infetti sale così a 174.

Tra i nuovi contagiati si contano 10 giapponesi e per la prima volta è stato identificato a bordo il contagio di una bambina al di sotto dei 10 anni.

Sulla nave ci sono ancora 3.711 persone tra passeggeri e membri dell'equipaggio. Gli italiani a bordo sono 35: 25 passeggeri e 10 membri dell'equipaggio, tra i quali il comandante.

Al momento, tra le 174 persone contagiate, quattro risultano essere gravi e due sono in terapia intensiva. Si tratta di tre giapponesi e un cittadino straniero.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento