Venerdì, 23 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, Def da brivido: Pil -8%, 55 mld scostamento deficit

Il deficit al 10%, via clausola salvaguardia Iva

Milano, 23 apr. (askanews) - Il governo si prepara a varare uno dei Def più complessi di sempre.

Nel documento saranno riportate tutte le conseguenze sull'economia italiana dell'emergenza coronavirus tradotte in numeri e le misure predisposte dall'esecutivo per rimediare ai danni. Numeri che secondo quanto emerso dai lavori in corso al ministero delle Finanze sono drammatici: un calo del Pil dell'8%, deficit superiore al 10%. Il governo chiederà infatti uno scostamento dagli obiettivi del deficit fra i 50 e i 55 miliardi.

Soldi che serviranno a dare una spinta alla ripresa italiana.

Nel Def dovrebbe essere sancita definitivamente la decisione di togliere la clausola di salvaguardia dell'Iva. A questo si aggiungeranno misure per le imprese fra cui la costituzione di un fondo equity di 30-40 miliardi presso la cassa depositi e prestiti per il salvataggio di aziende in crisi a causa dell'emergenza e garanzie per il saldo dei debiti della pubblica amministrazione.

Si parla di

Video popolari

Coronavirus, Def da brivido: Pil -8%, 55 mld scostamento deficit

Today è in caricamento