rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022

Coronavirus Fase 2, governo: riapertura tra regioni il 3 giugno

Speranza: monitoreremo ancora la curva. Boccia sentirà le regioni

Roma, 30 mag. (askanews) - Il governo conferma la riapertura agli spostamenti tra le regioni a partire dal 3 giugno. Lo ha fatto sapere il ministro della Salute, Roberto Speranza al termine di un vertice venerdì 29 maggio 2020 con il premier Conte, i capidelegazione della maggioranza, e i ministri Boccia e Lamorgese e il sottosegretario Fraccaro.

"Il Decreto legge vigente prevede dal 3 spostamenti infraregionali - ha detto - e al momento non ci sono ragioni per rivedere la programmata riapertura degli spostamenti. Monitoreremo ancora nelle prossime ore l'andamento della curva".

Da qui al 3 giugno il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Francesco Boccia continuerà a confrontarsi con le regioni.

Rimane "osservata speciale" la Regione Lombardia dove, nonostante il calo della curva epidemiologica, resta ancora relativamente alto il numero delle persone contagiate dal coronavirus Sars-Cov2. Venerdì 29 maggio il governatore Attilio Fontana è stato sentito come persona informata dei fatti dai magistrati che indagano sulla gestione dell'emergenza Covid-19 nella zona e contestato da alcuni manifestanti.

Si parla di

Video popolari

Coronavirus Fase 2, governo: riapertura tra regioni il 3 giugno

Today è in caricamento