Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, in Sicilia un piano di rilancio da 278 milioni

I progetti per la ripresa, dal turismo alle imprese

 

Roma, 16 set. (askanews) - Il governo regionale siciliano ha presentato le misure finalizzate alla ripresa economica dell'isola dopo l'emergenza coronavirus. Una prima tranche di interventi del "Piano Covid Sicilia" finanziato con i fondi del Po Fesr per fare fronte all'emergenza economica. Le norme, approvate nella scorsa finanziaria, sono state presentate dall'esecutivo guidato da Nello Musumeci. In totale, interventi per 278 milioni di euro divisi tra contributi alle imprese (125 milioni), turismo (75 milioni), scuola (38 milioni), editoria e confidi (30 milioni), servizio di trasporto (10 milioni).

Musumeci: "I primi bandi partono, prevediamo già quasi 300 milioni per 5 settori in particolare, gli altri bandi sono in fase di lavorazione per altre risorse, crediamo che mettere liquidità nel sistema economico e produttivo siciliano sia oggi l unico strumento necessario per permettere al mondo dell produzione e del lavoro di tornare a respirare. Dovremo affrontare altri mesi difficili, stiamo programmando altre risorse, speriamo di poter tornare presto alla normalità e uscire da questo incubo".

Per il turismo, la Regione Siciliana prevede acquisti delle camere da mettere a disposizione di tour operator e agenzie di viaggio che a loro volta potranno costruire attorno a queste notti da offrire ai turisti dei pacchetti specifici per la Sicilia coinvolgendo le guide turistiche. Il bando avrà una promozione internazionale e si appoggerà al sito visitsicily.info a cui ogni turista potrà collegarsi per visionare le offerte da acquistare privatamente. I 75 milioni messi sul piatto prevedono la possibilità di usufruire di questi pacchetti per un lungo periodo: la Regione conta di spingere soprattutto la stagione invernale e quella estiva 2021.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento