Lunedì, 19 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, in Spagna superati i 18mila morti: 567 in 24 ore

Oltre 172mila i contagiati

Roma, 14 apr. (askanews) - La situazione Covid in Spagna continua ad essere delicata: superati i 18mila morti, 567 nelle ultime 24 ore. Come riferisce Fernando Simòn, Direttore del Centro per le Emergenze Sanitarie: "Purtroppo continuiamo ad avere decessi, con una tendenza al ribasso a dire il vero, che ovviamente ci fa sperare, ma sono comunque cifre che dobbiamo ridurre al più presto. Abbiamo avuto 567 nuovi morti".

Questi i numeri aggiornati: "Ci sono stati 3.045 nuovi casi segnalati da ieri per un totale di 172.541 casi. In totale l'aumento dei nuovi casi è stato del 2%, siamo ancora in quell'intervallo di circa il 2%. I guariti sono 67.504.

Dal 13 aprile in Spagna è ripartita qualche attività: lavoratori di edilizia e industria tornano al lavoro dopo due settimane di completo stop, deciso lo scorso 30 marzo. Non tutti sono però d'accordo e la decisione del governo Sanchez ha fatto discutere sia esperti sanitari che politici, con la più forte opposizione registrata in Catalogna. Ma a parte queste attività, il lockdown dovrebbe proseguire fino al 25 aprile.

Si parla di

Video popolari

Coronavirus, in Spagna superati i 18mila morti: 567 in 24 ore

Today è in caricamento