Giovedì, 22 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, lieve aumento della curva dei contagi in Italia

I nuovi positivi al 2 luglio sono 201, 98 in Lombardia

Milano, 2 lug. (askanews) - Al 2 luglio 2020, il Ministero della Salute ha dichiarato 201 nuovi casi accertati di positività al Coronavirus Sars-Cov2, come sempre la maggior parte dei quali, 98, sono in Lombardia pari al 49% del totale.

Gli attualmente positivi nel Paese sono 15.060, 30 i decessi per Covid-19 nelle ultime 24 ore.

Insomma, la pandemia di Covid-19 è tutt'altro che finita e il virus circola ancora e tanto nel nostro Paese, anche se l'Italia, assieme alla Spagna, ha ricevuto il plauso dell'Organizzazione mondiale della Sanità per come ha gestito la fase più acuta dell'emergenza.

"A marzo, Italia e Spagna sono state l'epicentro della pandemia. Al culmine dell'epidemia la Spagna ha avuto quasi 10mila casi al giorno e l'Italia ne ha avuti più di 6.500 - ha scritto su twitter il numero 1 dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus - entrambi hanno messo sotto controllo le loro epidemie di Covid-19 con un mix di leadership, umiltà, partecipazione attiva di ogni membro della società e un approccio globale. Entrambi i Paesi hanno affrontato una situazione scoraggiante, ma la hanno ribaltata".

Si parla di

Video popolari

Coronavirus, lieve aumento della curva dei contagi in Italia

Today è in caricamento