Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, rallenta la crescita: +878 positivi al 25 agosto

Focolaio Billionaire, anche Flavio Briatore ricoverato a Milano

 

Milano, 26 ago. (askanews) - Il 25 agosto ha fatto registrare un piccolo rallentamento nella crescita della curva epidemiologica in Italia che, comunque, continua a salire: sono 878 i nuovi positivi accertati al Sars-Cov2 nelle ultime 24 ore a fronte di 72.341 tamponi effettuati per un valore dell'1,2% circa.

I morti sono stati 4, per un totale di 35.445.

Ci sono poi 1.058 pazienti ricoverati con sintomi negli ospedali italiani, 66 in terapia intensiva oltre a 18.590 persone in isolamento domiciliare. Complessivamente gli attualmente positivi in Italia, sono 19.714.

L'attenzione è puntata sulle regioni che stanno registrando incrementi di casi "d'importazione" come la Sicilia, per i contagi accertati tra i migranti ospitati negli hotspot e la Campania che denuncia diversi "contagi di ritorno" tra chi è andato in vacanza in zone "a rischio".

Tra queste, ora, c'è anche la Sardegna. Preoccupa il focolaio Billionaire il locale alla moda di Flavio Briatore, con 58 positivi accertati tra i personale; lo stesso titolare è ricoverato al San Raffaele di Milano per una polmonite anche se il comunicato ufficiale del suo staff non fa esplicito riferimento al Covid-19.

C'è poi il caos scuola, ci sono i primi positivi tra gli insegnanti che si sono sottoposti ai test di screening in vista della riapertura, un'altra gatta da pelare per il governo assieme a banchi e protocolli di sicurezza. L'ultimo trend dopic è l'uso delle mascherine durante le lezioni in classe, su cui non tutti sono d'accordo.

A livello mondiale, intanto, c'è qualche buona notizia; secondo l'Oms, infatti, la pandemia sta rallentando un po' dappertutto con un calo generalizzato di circa il 5% per i contagi e del 12% per i decessi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento