Domenica, 18 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, ripresa campionato calcio? Rezza: "Io direi di no"

Poi spetta alla politica decidere, ma il mio parere è negativo

Roma, 14 apr. (askanews) - Se basket, pallavolo e rugby hanno deciso di chiudere anticipatamente la stagione, Lega di serie A e Federcalcio insistono nel voler continuare e terminare il Campionato, con una ripresa - a porte chiuse - già da fine maggio.

Ma dal comitato tecnico-scientifico non è pensabile una ripresa del campionato di calcio, uno sport di contatto che riguarda 30-40 atleti e un centinaio di addetti.

Risponde così Gianni Rezza, dell'Istituto Superiore di Sanità: "Ho sentito che qualcuno proponeva un monitoraggio più stretto con test ripetuti ai calciatori. Sinceramente questa ipotesi (di riprendere a fine maggio il campionato, ndr) mi sembra un po' tirata, del resto siamo quasi a maggio. Se dovessi dare un parere tecnico, sinceramente, non darei un parere favorevole. Dopo di che sta alla politica decidere".

Si parla di

Video popolari

Coronavirus, ripresa campionato calcio? Rezza: "Io direi di no"

Today è in caricamento