Venerdì, 23 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, Sala: la ripartenza una necessità, ma serve prudenza

Oggi molte famiglie iniziano ad avere difficoltà

Milano, 28 apr. (askanews) - Ripartire, per il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, è una necessità ma serve prudenza. All'indomani della prima visita in Lombardia del premier Giuseppe Conte, dallo scoppio dell'emergenza sanitaria, Sala nel suo consueto messaggio sui social ha detto: "Ieri sera ho incontrato il presidente del consiglio a Milano e abbiamo discusso del momento di Milano e dello spirito che anima Milano. Gli ho detto che non è tanto la questione di aver voglia di ripartire ma i termini più appropriati a mio avviso sono due: necessità e prudenza".

Per Sala la necessità di ripartire sta nel fatto che "Milano è certamente una città che può offrire molto, che offre lavoro, offre opportunità di crescita personale e di guadagno, ma è una città, che, non neghiamolo è costosa, dall'affitto alla spesa.

Ora quando in momenti positivi si trova equilibrio tra entrate e uscite nella famiglia tutto funziona, ma oggi a costi sostanzialmente inalterati molte famiglie cominciano ada avere difficoltà, perchè qualcuno è in cassa integrazione, qualcuno era lavorava determinato e l'ha perso perchè qualcuno vive della propria attività commerciale". "A ciò si possono aggiungere le preoccupazioni per il futuro, pur riaprendo quanto rischio c'è di perdere lavoro? - ha concluso il sindaco - Per tuti questi motivi è necessario ripartire".

Mlo

Si parla di

Video popolari

Coronavirus, Sala: la ripartenza una necessità, ma serve prudenza

Today è in caricamento