Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, Tom Hanks dimesso dall'ospedale: "Grazie a tutti"

L'attore era stato ricoverato con la moglie perché positivi

 

Roma, 17 mar. (askanews) - L'attore americano Tom Hanks è stato dimesso dall'ospedale Gold Coast Queensland, in Australia, dove è stato in quarantena dopo essere risultato positivo al coronavirus. La moglie Rita Wilson, anche lei positiva, resta in isolamento.

La permanenza all'ospedale è durata poco meno di una settimana. E Hanks non ha mancato di ringraziare sui social tutti coloro che si sono presi cura di lui e della moglie.

L'ultimo post, su Twitter, è una foto con un orsacchiotto che tiene in mano la bandiera australiana e la scritta: Grazie a coloro che ci hanno aiutato. Prendetevi cura di voi stessi e l'uno dell'altro.

La coppia si trova nel Queensland dove sta girando il nuovo film di Baz Luhrmann su Elvis Presley.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento