Sabato, 17 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, una "preghiera" in musica per i medici morti

A realizzarla l'Orchestra Giovanile Regionale Paganini

Roma, 4 mag. (askanews) - Una preghiera in musica realizzata dai giovani musicisti del Conservatorio di Genova per i medici e operatori sanitari deceduti. L'Orchestra Giovanile Regionale Paganini è un ensemble di archi nato in seno al Conservatorio di musica di Genova sotto la direzione del docente violinista Vittorio Marchese. Ormai noto sul territorio ligure, svolge una regolare attività concertistica in tutta Italia e all'estero.

L'idea di una registrazione in remoto viene dalla necessità di continuare a fare musica insieme e mantenere attiva la percezione umana tra amici/colleghi.

Il lavoro si è rivelato complesso (circa 70 ore tra registrazione ed editing audio e video): diverso è registrare "musica colta" da ciò che si può fare con la musica pop, dove i parametri e le esigenze interpretative sono decisamente più elementari e non a caso la strada sino ad ora era stata praticata solo da grandi teatri come Scala e Santa Cecilia.

Il passo successivo, spontaneo, è stato quello di dedicare il video ai caduti tra il personale sanitario: molti dei famigliari dei ragazzi dell orchestra sono medici, infermieri, operatori sanitari e volontari. Loro sanno cosa significhino i sacrifici, la fatica, il rischio e il dolore per la perdita di vite preziose di amici e colleghi.

Il brano, una toccante Elegia di Lorenzo Perosi, trascritta appositamente per l ensemble, pubblicato sulla pagina https://www.facebook.com/106953240711998/videos/532681767641895/sta diventando virale.

Si parla di

Video popolari

Coronavirus, una "preghiera" in musica per i medici morti

Today è in caricamento