rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024

Cospito, Tajani: "Non si scende a patti con chi usa la violenza"

E auspica che tutte le forze politiche sostengano azione governo

Roma, 31 gen. (askanews) - "Ieri con i ministri Piantedosi e Nordio abbiamo riferito al Consiglio dei ministri sulla vicenda Cospito e su quella che riguarda gli attacchi di movimenti anarchici in Italia e all'estero contro sedi o personale diplomatico italiano. Noi abbiamo confermato la volontà di non scendere a patti con chi usa la minaccia e la violenza come

strumento di lotta politica. Ci auguriamo che tutte le forze politiche sostengano questa azione del governo contro la violenza organizzata contro lo Stato, contro le autorità e contro le sedi diplomatiche in giro per il mondo", ha detto il ministro degli Esteri e vicepremier Antonio Tajani in conferenza stampa a Palazzo Chigi.

Si parla di

Video popolari

Today è in caricamento