rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022

Covid 19, Oms torna a insistere su distanziamento sociale

"Sia garantita il più possibile la distanza sociale "

L'Oms torna a insistere sul distanziamento sociale, che secondo il direttore generale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) Europa, Hans Kluge è "importantissimo".

"L'Oms raccomanda che in tutti i Paesi in cui il Covid sia in via di diffusione sia garantita il più possibile la distanza sociale per cercare di evitare gli assembramenti".

Il commento arriva dall'Organizzazione Mondiale della Sanità in un briefing online tenuto dall'Ufficio Regionale OMS per l'Europa sul COVID-19.

"C'è differenza tra secondo picco e seconda ondata di Covid 19 - dice Kluge, - però, quanto alla seconda ondata, nessuno sa quando ci sarà ma la lezione è: dobbiamo implementare quello che già sappiamo, senza discriminazioni, tracciando i contatti. Ci vuole una strategia 'mista', le persone devono rispettare le distanze sociali e ovviamente devono lavarsi le mani".

Si parla di

Video popolari

Covid 19, Oms torna a insistere su distanziamento sociale

Today è in caricamento