Martedì, 9 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid-19, stretta della Germania: lockdown dal 16 dicembre

Fino al 10 gennaio scuole e negozi chiusi per frenare la curva

Roma, 14 dic. (askanews) - Oltre 16mila contagi da coronavirus in Germania nelle ultime 24 ore. Il bilancio complessivo dei decessi nel Paese si avvicina ai 22mila ma la cancelliera Angela Merkel davanti ai 600 morti quasi raggiunti in un solo giorno, ha deciso per una stretta proprio nel periodo del Natale per frenare la curva epidemiologica e allegerire la pressione sul sistema sanitario.

"A partire da mercoledì 16 dicembre chiuderemo i negozi che non vendono generi di prima necessità, terremo aperti solo alimentari e quelli che vendono prodotti urgenti di uso quotidiano - ha annunciato - e ci sarà il divieto di vendita di articoli pirotecnici prima di Capodanno".

Il lockdown "soft" adottato dalla Germania nell'intenzione proprio di festeggiare serenamente il Natale non è bastato. Fino al 10 gennaio chiusi anche scuole e asili nido. Smart working per chi può farlo e incentivi a prendere le ferie ai lavoratori che non possono svolgere la propria attività da remoto. Merkel ha inoltre chiesto alle famiglie che hanno intenzione di incontrarsi per le feste di isolarsi da una settimana prima, in modo da ridurre al minimo il rischio.

Misure rigide rispetto all'Italia in cui il numero dei morti è molto superiore, il più alto in Europa. Ma dopo le immagini di folle e assembramenti per lo shopping natalizio anche il governo italiano pensa a provvedimenti più rigorosi.

Si parla di

Video popolari

Covid-19, stretta della Germania: lockdown dal 16 dicembre

Today è in caricamento