Mercoledì, 24 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid-19, Usa: un'infermiera la prima americana a farsi vaccinare

Governatore Cuomo ha seguito in diretta la vaccinazione

New York, 14 dic. (askanews) - Un'infermiera è la prima persona ad essere stata vaccinata contro il Covid-19 negli Stati Uniti, il Paese più colpito al mondo dal nuovo coronavirus. L'infermiera, Sandra Lindsay, che opera in un reparto di terapia intensiva, è stata vaccinata davanti alle telecamere del Long Island Jewish Medical Center, un grande ospedale nel distretto del Queens.

"Primo vaccino somministrato. Congratulazioni agli Stati Uniti, congratulazioni al MONDO!", ha twittato il presidente Donald Trump nei minuti successivi alla vaccinazione, poco prima delle 9,30.

Assistendo da remoto alla vaccinazione, il governatore di New York Andrew Cuomo si è congratulato con l'infermiera. "Mi sento molto bene. Non ho sentito alcuna differenza con gli altri vaccini", ha commentato sorridendo l'infermiera, subito dopo l'iniezione.

Questa iniezione segna l'inizio di una massiccia campagna di vaccinazione in tutto il Paese in cui infuria l'epidemia, con bilanci quotidiani spesso vicini ai 2.500 morti e più di 16 milioni di casi registrati.

Si parla di

Video popolari

Covid-19, Usa: un'infermiera la prima americana a farsi vaccinare

Today è in caricamento