rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023

Covid-19, zero casi in Nuova Zelanda e la premier Ardern balla

Guarito l'ultimo malato, i confini restano chiusi

Milano, 8 giu. (askanews) - La Nuova Zelanda ha sconfitto il coronavirus: è guarito l'ultimo malato che era ancora in isolamento per Covid-19. Un successo che la premier Jacinda Ardern ha raccontato ai giornalisti di aver festeggiato così:

"Ho fatto un piccolo ballo, davanti a mia figlia che da subito è rimasta sorpresa ma poi si è unita a me non capendo assolutamente perché ballassi in giro per la sala, ma divertendosi comunque".

Un successo soprattutto personale per la premier che non ha sbagliato una mossa nella gestione della pandemia, imponendo restrizioni ferree da subito, seppur è ovviamente meno complicata gestire l'emergenza in un Paese molto esteso ma con solo 5 milioni di abitanti. Ma i numeri sono stati comunque bassissimi: in tutto si sono ammalate 1.154 persone, i morti sono stati 22.

Dopo la guarigione dell'ultimo malato, sono state tolte quasi tutte le restrizioni, ma i confini restano chiusi.

Si parla di

Video popolari

Covid-19, zero casi in Nuova Zelanda e la premier Ardern balla

Today è in caricamento