Mercoledì, 23 Giugno 2021

Covid, Arcuri: non servono rassicurazioni di Pfizer ma i vaccini

"Ritardi incomprensibili. Causa? Chiuderemo presto l'istruttoria"

Genova, 22 gen. (askanews) - Ritardi incomprensibili nell'arrivo dei vaccini contro il Covid-19, ha detto il commissario straordinario per l'emergenza Domenico Arcuri parlando dall'ex Ilva di Genova dove si è tenuta una commemorazione per l'assassinio dell'operaio e sindacalista Guido Rossa.

Arcuri ha garantito che continueranno i reclami contro Pfizer. Le rassicurazioni dell'azienda sull'arrivo delle dosi non bastano. "Purtoppo il 20% in meno che arriverà la prossima settimana non è una stima ma una triste certezza. Dalla mia interlocuzione con Pfizer e dalla quotidiana applicazione della gestione dell'emergenza non sono più a mio agio con le stime e non mi servono rassicurazioni, mi servono i vaccini".

Si procederà per vie legali per la mancata fornitura. "Stiamo lavorando con la nostra avvocatura in modo molto puntuale. Domani avrò un'altra riunione per concludere al più presto l'istruttoria".

Si parla di

Video popolari

Covid, Arcuri: non servono rassicurazioni di Pfizer ma i vaccini

Today è in caricamento