Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid, Di Maio: l'Italia non può permettersi un altro lockdown

"Dobbiamo giocare d'anticipo. E ora serve unità nazionale"

 

Roma, 17 ott. (askanews) - "Sono dell'idea che vadano anticipate delle mosse perché dobbiamo scongiurare il lockdown generalizzato, che è scongiurabile. Abbiamo reagito con prontezza a marzo, quando eravamo il primo Paese dell'Occidente a entrare nella pandemia. Oggi abbiamo le conoscenze, l'esperienza e gli strumenti per reagire con ancora più prontezza".

Lo ha detto il ministro degli Esteri M5s, Luigi Di Maio, durante "Accordi e Disaccordi, il talk politico condotto da Andrea Scanzi e Luca Sommi sul Nove, in onda il venerdì alle 22.45.

"Le attività da lasciare aperte sono le scuole e l'impianto produttivo: l'Italia non si può permettere un altro lockdown", ha sottolineato ancora Di Maio.

"Dopo questa soglia drammatica dei 10mila contagi - ha proseguito- tutti quanti devono realizzare la delicatezza del momento in cui è l'Italia: serve unità nazionale, che non vale solo per la coalizione di governo, vale anche in Parlamento con le opposizioni".

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento