Mercoledì, 24 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid "fuori controllo", lockdown nei prossimi weekend a Nizza

Nuove restrizioni nel dipartimento delle Alpi Marittime

Roma, 22 feb. (askanews) - Nuove restrizioni locali in Francia, nel dipartimento delle Alpi Marittime. A Nizza e in altre località della Costa Azzurra il Covid-19 si sta diffondendo molto più rapidamente e l'alto funzionario degli ospedali francesi Remi Salomon ha descritto l'epidemia come "fuori controllo" nella regione, sollecitando misure più adeguate per arginare l'emergenza.

"Penso che abbiamo battuto tutti i record a Nizza - racconta uno dei residenti, preoccupato - abbiamo 800 casi ogni 100.000 abitanti, un numero enorme rispetto al resto della Francia, colossale. Eppure la gente mi sembra seria, tutti indossano la mascherina".

Si è deciso quindi di imporre un blocco parziale per i prossimi due fine settimana. Nel resto del Paese vige il coprifuoco alle 18.

Il prefetto delle regione Bernard Gonzalez: "L'attuale situazione epidemiologica richiede nuove restrizioni al movimento, quindi una chiusura parziale. Per i prossimi due fine settimana gli spostamenti saranno vietati nei comuni dell'area urbana costiera. Questa misura entrerà in vigore il venerdì sera alle 18 e durerà fino a lunedì mattina alle 6. Il quadro sarà quello sperimentato durante il confinamento di marzo. Le uscite saranno autorizzate con certificazione e per motivi eccezionali. Si potrà uscire per fare la spesa, per andare dal medico, per portare fuori gli animali domestici, ma anche per fare sport o passeggiate, queste ultime saranno limitate alla durata di un'ora e sarà possibile muoversi in un raggio di 5 km da casa".

Si parla di

Video popolari

Covid "fuori controllo", lockdown nei prossimi weekend a Nizza

Today è in caricamento