Martedì, 9 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid, il piano di Madrid è vaccinare 80 milioni di persone

Min. Sanità: vaccino dovrà avere requisiti efficacia e sicurezza

Madrid, 27 nov. (askanews) - L'obiettivo è quello di vaccinare 80 milioni di persone, 47 milioni circa di spagnoli e poi aiutare gli altri paesi. È quanto affermato dal ministro spagnolo della Sanità, Salvador Illa nel corso di un'informativa sul programma nazionale di vaccinazione del paese iberico.

"I vaccini che verranno autorizzati dall'Agenzia europea per i medicinali (Ema), si utilizzeranno con tutti i requisiti di sicurezza ed efficacia. Se un vaccino non riceve o non presenta garanzie sufficienti di sicurezza ed efficacia, non sarà autorizzato a essere somministrato nell'Unione europea", ha spiegato.

"Acquisteremo 140 milioni di dosi per vaccinare, immunizzare, circa 80 milioni di persone. Forniremo il vaccino a tutti i cittadini del nostro paese e soddisferemo anche il nostro compito di solidarietà", ha aggiunto.

Si parla di

Video popolari

Covid, il piano di Madrid è vaccinare 80 milioni di persone

Today è in caricamento