rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022

Covid, in Gb via restrizioni ma a Londra in molti con mascherina

Dispositivi non più obbligatori nei luoghi chiusi

Roma, 27 gen. (askanews) - Non tutti hanno abbandonato le mascherine a Londra. In molti all'alba sono usciti o entrati nell'affollata stazione di King's Cross indossandole, nonostante da oggi in Gran Bretagna siano cadute molte restrizioni anti-Covid 19 imposte per affrontare la variante Omicron. Le maschrine quindi non sono più obbligatorie nei luoghi chiusi, compresi i treni, restano comunque raccomandate in alcuni contesti.

Accantonati anche i passaporti vaccinali che non saranno più richiesti per entrare in luoghi come discoteche, campi da calcio ed eventi su larga scala, sebbene ciascuna sede conserverà il diritto, se lo desidera, di chiedere ai clienti di fornire prove del loro stato di vaccinazione o di un recente test negativo.

Si parla di

Video popolari

Covid, in Gb via restrizioni ma a Londra in molti con mascherina

Today è in caricamento