Venerdì, 18 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid, Johns Hopkins University: oltre 85 mln di casi nel mondo

La Germania verso proroga lockdown fino al 31 gennaio

Milano, 4 gen. (askanews) - Sono oltre 85 milioni i casi di coronavirus nel mondo registrati a livelloglobale: è quanto emerge dai conteggi della Johns Hopkins University. Secondo l'università americana i contagi sono attualmente 85.122.080, inclusi 1.843.135 decessi. Crescono anche le persone guarite che dall'inizio della pandemia nel mondo sono quasi 48milioni. La diffusione del virus continua a correre nonostante l'avvio della campagna vaccinale massiva in diverse nazioni, ma è ancora decisamente troppo presto per vedere l'impatto delle immunizzazioni sulla diffusione della malattia.

Gli Stati Uniti sono ancora il paese più colpito dalla pandemia con 20,6 milioni di contagi. Seguono India, Brasile, Russia, Francia, Gran Bretagna, Turchia e Italia. Ma la situazione è pesante anche in Germania tanto che il governo tedesco e i sedici Laender (stati federali) hanno raggiunto un'intesa per prorogare il lockdown natalizio fino al 31 gennaio.

Si parla di

Video popolari

Covid, Johns Hopkins University: oltre 85 mln di casi nel mondo

Today è in caricamento