Mercoledì, 23 Giugno 2021

Covid, l'infettivologo Galli: "Vaccinarsi è un dovere sociale"

A Sky TG24: il vaccino c è, ha garanzie di validità e sicurezza

Milano, 23 dic. (askanews) - Vaccinarsi "è un atto dovuto, pensato e condiviso. Il vaccino c è, ha garanzie di validità e sicurezza, lo vado a fare anche per proteggere me stesso. Ma credo che fare il vaccino sia anche un dovere sociale, soprattutto nella prospettiva di raggiungere l immunità di gregge". Lo ha detto a "Buongiorno", su Sky TG24, Massimo Galli, direttore del reparto malattie infettive dell ospedale Sacco di Milano, parlando del vaccino che riceverà a breve assieme al resto del personale sanitario. "L'immunità di gregge - ha aggiunto - sarà la cosa che ci toglierà da un guaio altrimenti mai finito".

Si parla di

Video popolari

Covid, l'infettivologo Galli: "Vaccinarsi è un dovere sociale"

Today è in caricamento