Mercoledì, 19 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid, record contagi in India ma a migliaia si bagnano nel Gange

Preoccupazione per la festività induista di Kumbh Mela

Roma, 12 apr. (askanews) -

nude afp 1.46

Record di contagi da Covid-19 in India che ha superato i 150mila casi e gli 800 morti in un solo giorno. Nonostante i dati preoccupanti i pellegrini fanno il bagno tutti insieme nel fiume Gange, senza distanziamento né mascherine per la tradizionale festività di Kumbh Mela, una delle più importanti celebrazioni induiste che si svolge ogni tre anni a rotazione tra le quatto città sante. Milioni di fedeli pregano insieme e si immergono nel fiume sacro per lavare i propri peccati.

Quest'anno la festa si svolge a Haridwar, ai piedi dell'Himalaya, nello stato di Uttarakhand ma a causa delle misure anti Covid la celebrazione è stata posticipata, doveva iniziare a gennaio, e ridimensionata. Le autorità sanitarie temono comunque un'ulteriore impennata di contagi.

Si parla di

Video popolari

Covid, record contagi in India ma a migliaia si bagnano nel Gange

Today è in caricamento