Sabato, 27 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid, Rezza: incidenza casi alta, intensive oltre soglia critica

Cittadini continuino a mantenere comportamenti prudenti

Milano, 11 dic. (askanews) - "Questa settimana si osserva una leggera diminuzione dell'incidenza dei casi di Covid-19 a livello nazionale, però l'incidenza rimane elevata, intorno a 450 casi per 100.000 abitanti e addirittura in alcune aree del Paese in controtendenza si nota un aumento dell'incidenza stessa", lo ha sottolineato Gianni Rezza, il direttore generale del Dipartimento di prevenzione del ministero della salute, commentando l'andamento settimanale dell'epidemia da Sars-Cov-2 in Italia.

"Rimane al di sopra della soglia critica - ha avvertito Rezza - il tasso di occupazione sia in area medica che in terapia intensiva", quindi "nonostante una leggera diminuzione dell'Rt che si fissa intorno a 0,82 è necessario che i cittadini continuino a mantenere dei comportamenti estremamente prudenti, evitando in modo particolare aggregazioni, e al tempo stesso le amministrazioni locali devono vigilare e mantenere alto il livello di allerta".

Si parla di

Video popolari

Covid, Rezza: incidenza casi alta, intensive oltre soglia critica

Today è in caricamento