Giovedì, 25 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid, Ricciardi: dicembre e gennaio saranno due mesi terribili

"Importante continuare a rispettare le regole"

Roma, 7 dic. (askanews) - Per Walter Ricciardi siamo nel pieno della seconda ondata di Covid-19 e "dicembre e gennaio saranno mese terribili", è quindi "molto importante continuare a rispettare le regole".

Il consigliere del ministero della Salute e docente di Igiene alla Cattolica di Roma lo ha detto durante il convegno "Orphan Drug Day-L'impatto della pandemia sui malati rari: destinati a tornare nell'ombra?" promosso dall'Osservatorio malattie rare (Omar).

"Siamo ancora nel pieno di una seconda ondata terribile, e dicembre e gennaio saranno due mesi terribili per due motivi: da una parte per i problemi nell'accesso ai servizi e dall'altra per le tante differenze a livello regionale che derivano dalla mancanza di risorse, in parte e dal fatto che i fondi sono stati usati in modo diverso a seconda della capacità gestionale delle Regioni" ha detto Ricciardi.

E' molto importante quindi continuare con il rispetto delle regole, sia a livello individuale che da parte degli organismi istituzionali, ha aggiunto.

"Dobbiamo darci tutti da fare. C'è purtroppo una asimmetria tra la percezione che i cittadini hanno quando stanno bene, e si permettono in alcuni casi di fare anche i negazionismi, e quello che accade quando entrano in ospedale; quando dicono: ci siamo sbagliati. Me lo raccontano tanti colleghi. Ma il cittadino deve considerare il Sistema sanitario nazionale come una cosa importante quando è sano, non quando è malato. A volte bisogna essere consapevoli che è questo il patrimonio più importante da tutelare", ha concluso.

Si parla di

Video popolari

Covid, Ricciardi: dicembre e gennaio saranno due mesi terribili

Today è in caricamento