Mercoledì, 21 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid, sequestrate 1 mln di mascherine contraffatte nel Frusinate

Operazione della Guardia di Finanza di Cassino

Roma, 16 mag. (askanews) - La Guardia di Finanza di Cassino ha sequestrato un milione di mascherine contraffatte nella zona del frusinate. Scovati infatti, diversi punti vendita che commercializzavano mascherine facciali vendute come dispositivi di protezione individuale,con false indicazioni di conformità ed un marchio CE contraffatto.

Incastrate due società, una dedita alla distribuzione e commercializzazione di prodotti per l'igiene e la pulizia della casa, l'altra, invece, nel settore del commercio di caffè con sede rispettivamente in Roma e Cisterna di Latina.

Le Fiamme Gialle hanno effettuato perquisizioni in oltre 100 punti vendita del Lazio riconducibili alle due società, nel corso delle quali sono state rinvenute e sottoposte a sequestro, complessivamente, oltre un milione di mascherine protettive, mentre i 3 imprenditori di nazionalità italiana, venivano segnalati alla competente Autorità Giudiziaria per le fattispecie di contraffazione e vendita di prodotti con segni mendaci.

Si parla di

Video popolari

Covid, sequestrate 1 mln di mascherine contraffatte nel Frusinate

Today è in caricamento