Martedì, 20 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid, un farmaco steroide riduce di un terzo i casi di mortalità

Lo rivela lo studio clinico britannico "Recovery"

Londra, 16 giu. (askanews) Buone notizie sul fronte coronavirus, c'è un nuovo alleato dei medici per la cura del virus che sta mettendo in ginocchio il mondo. Il desametasone, un farmaco steroide, sarebbe in grado di ridurre di un terzo la mortalità fra i pazienti colpiti più gravemente dal Covid-19. È quanto sostengono i risultati preliminari dello studio clinico britannico "Recovery", uno dei principali trial clinici su vasta scala nel mondo.

"Sono assolutamente felice di annunciare il primo successo della sperimentazione clinica per la cura del Covid 19. Grazie ai brillanti scienziati dell'università di Oxford, hanno dimostrato che il desametasone è il primo farmaco di cui si è osservato un effetto migliorativo sulla sopravvivenza in caso di Covid-19 e ricuce la mortalità tra un sesto e un terzo", ha detto Matt Hancock Segretario di Stato per la salute e gli affari sociali del Regno Unito.

Il desametasone è economico, reperibile e può essere utilizzato immediatamente per salvare vite umane in tutto il mondo.

Si parla di

Video popolari

Covid, un farmaco steroide riduce di un terzo i casi di mortalità

Today è in caricamento