Lunedì, 18 Ottobre 2021

Covid, Zani (Tendercapital): reddito giù per oltre 7 mln italiani

Presentato al Senato il secondo Rapporto Censis-Tendercapital

Roma, 23 nov. (askanews) - Sarà un Natale povero per cinque milioni di italiani, anche a causa del coronavirus che ha ampliato le disparità e allargato le maglie del disagio sociale. Un dato che emerge dal secondo Rapporto Censis-Tendercapital sui Buoni Investimenti, "La sostenibilità al tempo del primato della

salute", presentato in Senato a Roma.

Il presidente Tendercapital Moreno Zani: "I dati emersi sono per certi versi inquietanti, circa 600 mila persone sono entrate nell'area della povertà e oltre 7 milioni di italiani hanno visto una riduzione consistente del proprio reddito. Abbiamo capito che gli italiani preferirebbero avere con più decisione una politica che incentivi le imprese industriali necessarie al Paese, come la produzione di dispositivi di protezione individuale all'interno del Paese, senza doverli importare dall'estero".

Dal rapporto è emerso che 23,2 milioni di italiani hanno dovuto fronteggiare delle difficoltà con i redditi familiari ridotti; 9 milioni hanno integrato i redditi da familiari o banche.

"Quello che è emerso è anche che per poter sopportare e ripagare il debito fatto in questi mesi per aiutare la popolazione a uscire da questa fase di crisi, occorrerà trovare un nuovo patto che coinvolga tutti gli attori, ossia le imprese, lo Stato e le istituzioni finanziarie per permettere al Paese di trovare una nuova forma industriale e di conseguenza di crescita, solo con la crescita riusciremo a pagare il debito e a mantenere in equilibrio il sistema previdenziale".

Si parla di

Video popolari

Covid, Zani (Tendercapital): reddito giù per oltre 7 mln italiani

Today è in caricamento