rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024

Da Regione Umbria "Act You, il cambiamento è nelle nostre mani"

Presentato a Ecomondo con AWorld progetto partecipazione civica

Roma, 7 nov. (askanews) - Regione Umbria e AWorld lanciano a Ecomondo un progetto per promuovere la sostenibilità e la partecipazione civica Regione Umbria e AWorld, startup italiana e piattaforma ufficiale a supporto della campagna globale "ActNow" delle Nazioni Unite contro il climate change e a sostegno di tutti i 17 SDGs

dell'Agenda 2030.

"Act You, il cambiamento è nelle nostre mani" mira a

sensibilizzare la cittadinanza umbra sui temi della sostenibilità

coinvolgendo i cittadini in un percorso di partecipazione attiva

per il bene del territorio che apporti cambiamenti positivi

nell'ambito dell'educazione ambientale.

Una comunità attiva per un futuro sostenibile: l'iniziativa si

propone di coinvolgere tutta la cittadinanza della regione Umbria

con l'obiettivo di sviluppare un senso civico e un impegno

concreto verso lo sviluppo sostenibile attraverso un approccio

educativo non formale e ludico che aspira a creare una comunità

sempre più coesa e consapevole, pronta a scommettere sulla

sostenibilità del proprio territorio.

L'applicazione AWorld, cuore pulsante del progetto, ospiterà

quattro spazi dedicati, ciascuno rivolto a un pubblico specifico,

che fungeranno da "aggregatori" per i partecipanti:

Cittadinanza: aperto a tutti i cittadini che desiderano

partecipare e agire in modo sostenibile. I partecipanti

riceveranno consigli e informazioni educative per contribuire al

cambiamento positivo.

Dipendenti regionali e delle società partecipate: team riservato

ai dipendenti della Regione Umbria ed al personale delle società

partecipate promuovendo il coinvolgimento dei dipendenti alle

sfide e all'educazione sulla sostenibilità.

Mondo della Scuola: team pubblico rivolto al mondo

dell'istruzione che offrirà sfide e contenuti educativi specifici

per coinvolgere studenti, insegnanti e tutto il personale

scolastico della scuola secondaria di secondo grado.

Mondo del Lavoro: rivolto al mondo professionale. I partecipanti

troveranno sfide e risorse per promuovere la sostenibilità nei

luoghi di lavoro.

Non solo fruizione di contenuti, ma anche partecipazione attiva

grazie all'implementazione di azioni sostenibili nella vita

quotidiana e alle sfide proposte all'interno dell'app che

porteranno, ai cittadini più intraprendenti, premi individuali

come ingressi gratuiti, nonché ricompense collettive come il

ripristino dei parchi pubblici e altro ancora.

Il progetto partirà con il team dedicato a tutta la cittadinanza

che, nel corso del tempo, ospiterà diverse sfide, per poi

estendersi al mondo scolastico e lavorativo. Regione Umbria e

AWorld si impegnano a tenere la cittadinanza informata su nuove

sfide e ricompense.

"L'Assessorato alla tutela e valorizzazione ambientale della

Regione Umbria promuove le buone pratiche e i processi conformi

al criterio di sostenibilità ambientale, economica e sociale, per

rendere il territorio un luogo sempre più vocato ai sistemi di

Qualità diffusa. L'intento è di valorizzare il brand di una terra

privilegiata da bellezza, storia, cultura e produzioni di

eccellenza, integrando ai fattori identitari di successo

l'elemento della Sostenibilità quale comune denominatore per la

salvaguardia del patrimonio di risorse esistenti e per la

garanzia di uno sviluppo intelligente. Dobbiamo diventare tutti

autori e protagonisti del progresso in simbiosi con il rispetto

della natura; dobbiamo intraprendere un viaggio, insieme,

istituzioni e cittadini, nella direzione della Sostenibilità, e

dobbiamo farlo adesso, pensando al futuro delle nuove

generazioni. In questo contesto, consapevoli del ruolo soggettivo

necessario all'interno di una crescita armoniosa e lungimirante

delle Comunità, si collocano le azioni promosse con il progetto

AWORLD; con l'iniziativa ACTYOU intendiamo far crescere la

responsabilità individuale per essere sempre più veri alleati

dell'Ambiente in cui viviamo e rendere ogni nostro gesto

quotidiano un momento virtuoso in termini di comportamento e

attenzione. Dobbiamo agire, semplicemente, adottando corrette

abitudini, non ci vuole molto impegno, eppure, è dalla

condivisione e dall'applicazione di piccole ma fondamentali

regole che si realizza il cambiamento".

Così Roberto Morroni, Assessore alle politiche agricole e

agroalimentari ed alla tutela e valorizzazione ambientale

dell'Umbria, in occasione della presentazione a Rimini a

Ecomondo.

Si parla di

Video popolari

Today è in caricamento