rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022

Da Shonda Rhimes "Inventing Anna", una truffatrice a New York

Su Netflix vera storia di una finta ereditiera, con Julia Garner

Roma (askanews) - C'è sempre una grande attesa quando arriva una nuova serie di Shonda Rhimes, l'ideatrice di "Grey's Anatomy" e "Bridgerton". Questa volta con "Inventing Anna", dall'11 febbraio su Netflix, la sceneggiatrice e produttrice americana racconta in 10 episodi l'incredibile storia di Anna Sorokin. Nata in Russia, di nazionalità tedesca, tra il 2013 e il 2017, anche grazie all'uso dei social, ha finto di essere una ricca ereditiera di nome Anna Delvey, frodando a New York banche, hotel e ricchi conoscenti. Una scaltra truffatrice e allo stesso tempo un'incarnazione contemporanea del sogno americano.

In "Inventing Anna" Vivian, una giornalista interpretata da Anna Chlumsky, indaga sul caso di Anna Delvey, interpretata da Julia Garner. In attesa del processo tra le due si instaura uno strano e divertente legame di amore e odio. La Garner dice: "A volte devi fingere fino a quando non ottieni ciò che vuoi, come dice il mio avvocato nella serie. C'è qualcosa di vero in questo, ma io penso che se non credi veramente in te stesso è difficile che gli altri credano in te. Credo che questo sia un modo più sano di vedere le cose ".

Secondo Rhimes Anna ha fatto più o meno quello che fanno tanti "lupi di Wall street" e se a commettere quelle truffe fosse stato un uomo probabilmente la sua storia avrebbe creato meno scandalo. A questo proposito Anna Chlumsky dice: "Rappresentare questa cosa in modo così onesto nello show per me è stato un privilegio. Sottolinearne l'ingiustizia, senza ovviamente aspettarsi che questa cosa cambi da un giorno all'altro"

Nella serie c'è l'inchiesta portata avanti da Vivian e c'è l'informazione fornita dai social. Katie Lowes interpreta una giornalista, amica e follower di Anna, disposta a tutto, e a questo proposito dice. "Le persone pensano che le cose che appaiono su Instagram o Twitter, siano la verità. E così si può influenzare l'opinione della gente. E' interessante vedere nella serie cosa sia il vero giornalismo e dove le persone prendano le cose che loro pensano siano vere".

Si parla di

Video popolari

Da Shonda Rhimes "Inventing Anna", una truffatrice a New York

Today è in caricamento