rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022

Dal 25 agosto CivitaFestival: teatro, musica jazz e mostre

A Civita Castellana fino al 6 settembre

Roma, 18 ago. (askanews) - Dal 25 agosto al 6 settembre, torna a Civita Castellana, in provincia di Viterbo, il CivitaFestival che, giunto alla trentaduesima edizione, rappresenta il più longevo festival del viterbese e tra i primi 10 del centro Italia.

Una staffetta tra teatro, musica jazz, folk, classica, contemporanea, alternata a mostre, performance e letteratura, che, in collaborazione con il Polo Direzione Regionale Musei del Lazio diretto da Edith Gabrielli, si svolgerà a Forte Sangallo, la fortezza costruita nel 1495 su volere di Alessandro VI Borgia e al Chiostro trecentesco di San Francesco.

Il direttore artistico, Fabio Galadini: "Il Civita Festival è un ponte tra la tradizione e l'innovazione e la ricerca e transita fra tutte le discipline: dalla musica al teatro, alla danza, alla letteratura. Quest'anno ci siamo concentrati tra la musica, il teatro e l'arte".

Una serie di appuntamenti che presenta al grande pubblico i molteplici volti dell'arte e che nella cornice medievale di un monumento simbolo della regione, porterà il grande teatro con In Exitu di Testori, regia di Roberto Latini il 5 settembre,e il 6 settembre La Pianista Perfetta, prodotto dalla Compagnia MauriSturno, testo i Giuseppe Manfridi con Guenda Goria e Lorenzo Manfridi, regia di Maurizio Scaparro, e ancora la musica colta con l'omaggio a Ennio Morricone a cura di Orchestra da Camera Domenico Scarlatti.

Si parla di

Video popolari

Dal 25 agosto CivitaFestival: teatro, musica jazz e mostre

Today è in caricamento