Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal noir di Roberto Costantini 240mila euro per lo Spallanzani

"Anche le pulci prendono la tosse" scritto dal dirigente Luiss

 

Roma, 23 lug. (askanews) - Un romanzo scritto in una notte del lockdown: "Anche le pulci prendono la tosse" di Roberto Costantini - di cui vediamo le immagini del book trailer - è un giallo che racconta come le vite dei protagonisti siano stravolte dal coronavirus nei mesi difficili che tutti noi abbiamo passato.

Ma è anche un gesto per la ricerca: Costantini, docente e dirigente della LUiss Guido Carli, ha devoluto i diritti d'autore alla campagna "Un aiuto contro il coronavirus" di Corriere, la7 e Gazzetta dello Sport. Un contributo da 240mila euro che va a finanziare l'Istituto Nazionale Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani, epicentro della lotta al virus nella capitale. Il denaro supporterà lo studio di terapie immunomodulanti per i pazienti di Covid-19.

Per Marta Branca, direttore generale dello Spallanzani, la raccolta fondi di RCS e quindi la donazione di Costantini rappresentano" un contributo fondamentale perché l'Istituto continui il suo impegno nella lotta e nella ricerca".

Il romanzo noir di Costantini edito da Solferino si trova in libreria, nelle edicole e anche online.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento