Martedì, 28 Settembre 2021

Dante protagonista al Festival del teatro medievale di Anagni

Una settimana dedicata al sommo poeta

Roma, 16 ago. (askanews) - Un festival di teatro medievale che l'anno scorso si occupava dell'assassinio di Thomas Beckett, e quest'anno è tutto dedicato al sommo poeta italiano: è quello di Anagni, dal 20 al 28 agosto la città dei Papi rende omaggio all'autore della Divina Commedia.

Il direttore artistico, Giacomo Zito: "Nel 700esimo anniversario della morte di Dante Alighieri, il festival del teatro medievale e rinascimentale di Anagni non poteva che dedicare interamente il calendario all'opera del nostro sommo poeta, anche per un motivo letterario oltre che storico. La città di Anagni è citata proprio nella Commedia, nel XX canto del Purgatorio quando Dante la nomina nel famoso verso "Veggio in Alagna"".

La Compagnia dei Folli presenterà uno spettacolo dedicato all'Inferno, mentre Alessio Ninu presenterà "Dante e il suo viaggio in sette giorni"; la serata inaugurale vedrà sulla piazza Innocenzo Terzo un grande attore, spiega Zito: "Il grande maestro Sergio Rubini offrirà al pubblico la sua interpretazione di quattro canti del Purgatorio: il I, il V, il XX e il XVI".

Fra le altre proposte anche un workshop pubblico sull'arte della recitazione a colpi di improvvisazioni dedicate anche ai più coraggiosi fra il pubblico.

Si parla di

Video popolari

Dante protagonista al Festival del teatro medievale di Anagni

Today è in caricamento