rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021

David: trionfa "Il traditore". Mattarella: cinema torni a sognare

Miglior attore Favino, migliore attrice Jasmine Trinca

Milano, 9 mag. (askanews) - "Il traditore" di Marco Bellocchio trionfa alla 65a edizione dei David di Donatello: miglior film, miglior regia, montaggio e attore protagonista, grazie alla straordinaria interpretazione che Pierfrancesco Favino ha fatto di Tommaso Buscetta e non protagonista per Luigi Lo Cascio. La cerimonia di premiazione quest anno è stata molto diversa dalle altre, con i candidati collegati dalle loro case. A tutti i lavoratori dello spettacolo è arrivato il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che non ha potuto riceverli al Quirinale: "Il cinema è l arte del sogno. - ha affermato il Presidente - Un sogno che si realizza ogni volta, concretamente, con la collaborazione di tutta una filiera di professionalità: attori, registi, tecnici, sceneggiatori, pittori, scenografi, costumisti, musicisti e tanti altri, e che genera, a livello industriale, un notevole e importante indotto. Per ricostruire il nostro Paese - ha detto Mattarella - dopo la drammatica epidemia sarà necessario recuperare ispirazioni e, quindi, tornare a sognare e a far sognare".

I premiati hanno ricordato il grande lavoro collettivo che c è dietro un film, auspicando una ripresa del settore. Tra le attrici le trionfatrici sono Jasmine Trinca per "La dea fortuna" di Ozpetek e Valeria Golino, migliore non protagonista in "5 è il numero perfetto" di Igort.

Il David come miglior regista esordiente è stato vinto quest anno da Phaim Bhuiyan per il film "Bangla", quello per la migliore sceneggiatura non originale da "Martin Eden" di Pietro Marcello. "Il primo re" di Matteo Rovere ha ottenuto il David al miglior produttore e il film ha vinto anche per la Fotografia di Daniele Ciprì. Il "Pinocchio" di Matteo Garrone ha ottenuto i David per le scenografie, i costumi, il miglior truccatore, il miglior acconciatore, gli effetti visivi. Miglior musicista quest anno è l orchestra di piazza Vittorio, miglior canzone "Che vita meravigliosa" di Diodato.

Si parla di

Video popolari

David: trionfa "Il traditore". Mattarella: cinema torni a sognare

Today è in caricamento