Lunedì, 17 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Disincagliata Ever Given, il canale di Suez verso normalizzazione

Anche al Sisi sul luogo. Obbiettivo oggi, passaggio di 113 navi

Roma, 30 mar. (askanews) - Navi cargo finalmente in movimento attraverso il canale di Suez, all'indomani del disincagliamento della porta container Ever Given che per una settimana ha bloccato il traffico sulla via d'acqua che collega l'Oceano Indiano al Mar Mediterraneo, immobilizzando 400 navi e provocando miliardi di dollari di perdite al giorno. Si calcola che oltre il 10% del traffico marittimo del mondo passi per questa via d'acqua.

Grande sollievo in Egitto, paese la cui economia dipende pesantemente dal canale. Anche il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi si è recato a Ismaila, sul canale, per segnalare con la sua presenza l'importanza dell'occasione. Obbiettivo delle autorità egiziane è far passare nella giornata di martedì 30 marzo almeno 113 navi per il canale nei due sensi di marcia.

Si parla di

Video popolari

Disincagliata Ever Given, il canale di Suez verso normalizzazione

Today è in caricamento