Lunedì, 15 Luglio 2024

Dominic West: interpretare re Carlo ha fatto bene al mio ego

L'attore di The Crown ospite al Filming Italy Sardegna Festival

Milano, 23 giu. (askanews) - L'attore britannico Dominic West è ospite in questi giorni al Filming Italy Sardegna Festival. C'è molta curiosità tra gli amanti della serie tv "The Crown" di avere qualche commento sull'ultima stagione, di cui sono appena finite le riprese, e che vede l'attore britannico nei panni di Carlo d'Inghilterra.

"Bene, è l'ultima stagione e ovviamente tratta della morte di Diana - racconta - Quindi è il momento più potente e controverso dell'intera serie, credo. Ed è un evento che la maggior parte delle persone ricorda. Molti spettatori ricorderanno più quell'episodio rispetto a tanti altri eventi delle passate stagioni. E' un momento tumultuoso, ed è stato un grande evento nelle nostre vite. Per me è stato molto affascinante interpretarlo e sarà molto interessante vedere cosa pensa la gente".

Rispetto a quando West è entrato nel cast di The Crown, il ruolo del suo personaggio è decisamente cambiato. Il principe Carlo oggi è il re Carlo III. E questo in qualche modo ha avuto un impatto anche sull'attore, che ha raccontato di aver stretto la mano due volte al re.

"Bene, è fantastico perché tutti si inchinano a te - scherza l'attore - Ho finito le riprese circa un mese fa e l'ultima settimana sono stato nella cattedrale di York. Un enorme coro, un'orchestra e 400 comparse che si inchinavano mentre scendevo ed è stato fantastico, ho pensato che non sarebbe mai più successo. Beh, è stato fantastico per il mio ego. Ma è stato anche interessante interpretare un personaggio così epico".

Inviati del 23/06/23 18:48 -- Audio - Dominic West: interpetare re Carlo ha fatto bene al mio ego

00:00:00:00 20230623_video_18474388 00:00:00:00 00:00:00:00 00:00:00:00

Si parla di

Video popolari

Today è in caricamento