Martedì, 18 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Donne, ius soli e giovani: il nuovo Pd secondo Enrico Letta

L'idea di partito del nuovo segretario neoeletto

Milano, 15 mar. (askanews) - Ius soli, parità di genere, voto ai 16enni. Sono alcuni dei punti da cui Enrico Letta vuole far ripartire il Pd, partito di cui è stato appena eletto segretario.

"Penso che dobbiamo essere progressisti nei valori, riformisti nel merito e radicali nei comportamenti individuali. Non serve un nuovo segretario, l'ennesimo, serve un nuovo Pd", ha detto.

"Sarebbe una cosa importante se in questo tempo del governo Draghi fosse il periodo in cui nascesse la normativa di civiltà sullo ius soli, che voglio rilanciare e riproporre", ha sottolineato.

Si parla di

Video popolari

Donne, ius soli e giovani: il nuovo Pd secondo Enrico Letta

Today è in caricamento