Sabato, 17 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Draghi: l'obiettivo è almeno un mese di scuola in presenza

Il premier: "riapertura sì, ma in sicurezza"

Milano, 8 apr. (askanews) - "Normale chiedere aperture, la miglior forma di sostegno per l'economia non sono i sostegni del governo, ma le riaperture e le chiedono tutti. E vorrei dire quanto sono consapevole delle situazioni di bisogno a dir poco, spesso di disperazione. Naturalmente nelle manifestazioni che ci sono state, uno deve sempre condannare la violenza. Ma capisco totalmente il senso di smarrimento, e in chi non era in quella manifestazione, il senso di alienazione che si ha in questa situazione. Se chiedete a me, io voglio vedere le prossime settimane di riapertura ma in sicurezza, a cominciare dalle scuole. L'ho detto l'altra volta per i più piccoli, lo dico oggi per i più grandi: l'obiettivo è dare almeno un mese pieno di attività scolastica, che possano almeno chiudere insieme l'anno". Lo ha detto il premier Mario Draghi in conferenza stampa.

Si parla di

Video popolari

Draghi: l'obiettivo è almeno un mese di scuola in presenza

Today è in caricamento