Lunedì, 21 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Draghi ricorda Luana e altri "ben 5" lavoratori morti sul lavoro

Al Question time alla Camera, il lungo applauso dei deputati

Roma, 12 mag. (askanews) - "Vorrei prima di tutto esprimere il cordoglio mio e del governo per la morte della giovane Luana D'Orazio e degli altri cinque - ben cinque - lavoratori deceduti sul lavoro soltanto nell ultima settimana: Maurizio Gritti, Andrea Recchia, Samuel Cuffaro, Elisabetta D'Innocenzo, Marco Oldrati. Ha ragione onorevole Epifani: non dobbiamo dimenticare. Siamo vicini alle loro famiglie e intendiamo fare tutto il possibile per evitare il ripetersi di questi tragici episodi". Lo ha detto il premier Mario Draghi rispondendo, durante il question time alla Camera a un'interrogazione presentata da Guglielmo Epifani (Leu) sulle iniziative, anche normative, volte a garantire con urgenza adeguate tutele ai lavoratori e contrastare infortuni e morti sul lavoro.

Draghi ha fatto il nome e cognome degli ultimi lavoratori

caduti, mentre l'aula ha accolto le sue parole con un applauso.

"Noi poniamo la massima attenzione - ma dobbiamo fare di più, è evidente - sul tema della sicurezza nei luoghi di lavoro, perché continuano a succedere, è incomprensibile. E questa attenzione è particolarmente necessaria in una fase di riapertura dell economia come quella che ci accingiamo, speriamo, a vivere" , ha sottolineato il presidente del Consiglio.

Si parla di

Video popolari

Draghi ricorda Luana e altri "ben 5" lavoratori morti sul lavoro

Today è in caricamento